Parmigiana in barchetta di melanzana alla siciliana

Oggi vi presento un piatto gustoso ma dal tocco estivo: Parmigiana in barchetta di melanzana alla siciliana.
In estate tutti siamo alla ricerca di piatti leggeri ma nello stesso tempo gustosi, ecco perchè oggi ho pensato di includere tra le mie ricette questo piatto.

Rispetto alla classica parmigiana che andrebbe fritta e poi farcita, questa pietanza succulenta ha un basso contenuto calorico, perchè direste voi?
Semplicemente questa Parmigiana in barchetta di melanzana alla siciliana va infornata.

Ingredienti per 2 persone

Una grossa melanzana, preferibilmente del tipo violetta
Salsa fresca di pomodoro q.b.
Prosciutto cotto
Mozzarella ragusana
Origano
Cipolla
Olio extravergine di oliva
Sale q.b.
Olive nere

Procedimento

Tagliate la melanzana a metà, svuotatela dentro e mettetela a sbollentare per 10 minuti/15 in un pentolino, fino a farla diventare morbida.

Prendete la padella, mettete il battuto di cipolla, dopo averla rosolata aggiungete la salsa di pomodoro, l’origano e un pizzico di sale.

Prendete la barchetta di melanzana siciliana e riempitela di salsa, disponete il prosciutto e l’oliva, infornate per 10 minuti.
Sfornate la barchetta, adagiate mezza mozzarella ragusana, mettete nuovamente nel forno per 2 minuti.
Solo adesso potete sfornare ed impiattare.

Che dire, Buon Appetito! http://sicilyride.com/

Ricetta: Antonio Ferrara

Share :

Twitter
Telegram
WhatsApp

Join The Ride

Subscribe to our fortnightly newsletter with stories from our latest adventures and the best travel tips

3 risposte

  1. I want to express thanks to this writer for rescuing me from such a setting. Just after searching through the internet and meeting principles which are not beneficial, I believed my life was gone. Living without the presence of solutions to the difficulties you have solved by way of your good website is a serious case, as well as the ones which may have in a negative way affected my career if I hadn’t discovered your site. Your skills and kindness in playing with all things was very useful. I am not sure what I would’ve done if I had not come across such a point like this. I am able to at this moment look forward to my future. Thanks very much for your skilled and result oriented help. I won’t be reluctant to recommend your blog post to any individual who ought to have guide on this matter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More Adventures

Polpette di gambero rosso di Mazzara

Oggi vi propongo una ricetta da leccarsi i baffi, le Polpette di gambero rosso di Mazzara. Dire che sono una prelibatezza è poco, da gustare

Siracusa- Le sue radici

Oggi vi parlo della città di Siracusa e delle sue radici che risalgono al 734-733 a.c. quando i Corinti guidati dal nobile Archia di origine