La Riserva Naturale Cava Grande del Cassibile

Nel cuore della Sicilia sud-orientale vi è nascosto un paradiso incontaminato: La Riserva Naturale Cava Grande del Cassibile, questo parco naturale si estende all’interno di un territorio che copre circa 2700 ettari.

Un luogo di estrema bellezza naturalistica con i suoi panorami selvaggi, tipici dei Monti Iblei, all’interno del quale troviamo adagiati a valle i Laghetti dal colore verde smeraldo acceso.

Per chi non lo sapesse Cava Grande è un canyon per la sua conformazione geologica considerato la struttura dalle pareti rocciose, che si ergono a strapiombo lungo tutto il suo percorso.

Infatti il canyon ha una lunghezza di circa dieci chilometri, una larghezza massima di circa un chilometro, ed uno strapiombo di oltre 300 metri, lungo il quale serpeggia il fiume Cassibile che nei secoli ha scavato sulla roccia creando dei Laghetti Naturali a ridosso dei quali si formano delle piccole cascate.

Aspetto naturalistico

La Riserva Naturale Cava Grande di Cassibile si presta agli amanti della natura incontaminata, che potranno godere dei paesaggi affascinanti della ricca vegetazione delle specie arbustive tipiche che offre la macchia mediterranea nei mesi primaverili: orchidee selvatiche, lentisco, cisto villoso, alloro, corbezzolo, origano.

Inoltre vi abitano uccelli rapaci come il falco pellegrino, la poiana, il gheppio, il codibugnolo di Sicilia.
Tra i vertebrati il porcospino, il furetto, la martora, la testuggine terrestre.

I sentieri per visitare Cava Grande

Per arrivare nella Riserva non ci sono mezzi pubblici, quindi dovete necessariamente avere un auto propria.

Data la sua natura morfologica fatta di sentieri accidentati e ripide discese, si consiglia di visitare la Riserva necessariamente con scarpe ed abbigliamento adatte, ed una borraccia piena d’acqua.

Comunque i sentieri dove si può accedere per arrivare fino ai Laghetti di Avola, il più conosciuto è il sentiero “Scala Cruci”, anche se attualmente è chiuso per motivi di sicurezza, dopo un incendio che ha reso instabile il costone roccioso.

In questo momento il sentiero consigliabile dalle autorità è il “Carrubella” un percorso di circa 6 chilometri, fino ad arrivare ad un panorama che vi lascerà con il fiato sospeso.

La Riserva Naturale Cava Grande del Cassibile.

Articolo: Antonio Ferrara. http://sicilyride.com/

La Riserva Naturale Cava Grande del Cassibile
La Riserva Naturale Cava Grande del Cassibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares